Gattuso: “Buona prestazione, da rivedere il secondo tempo. Mi aspetto ulteriori miglioramenti”

Mister Gattuso ha parlato alla Rai dopo il match vinto con il Perugia debuttando così ai quarti di finale di Coppa Italia. Queste le sue parole:

“Buona prestazione nel primo tempo poi nella ripresa la squadra è calata fisicamente, ma siamo in ripresa. Ci sono tanti giocatori che non ho a disposizione e chi gioca sta dando il massimo anche se alcuni non giocano nei propri ruoli. Lozano ha fatto una buona partita, deve trovare continuità ma non è l’unico, anche Elmas da tempo non giocava 90′ minuti. C’è da rivedere qualcosa nel secondo tempo”. In questi giorni tante polemiche, Ancelotti è stato un padre calcistico non ho offeso nessuno. Ho sentito tante voci, abbiamo cambiato modo di giocare, la metodologia di lavoro è diversa, sono io che ho toccato il fondo. Io non rinnego quanto fatto da Ancelotti, abbiamo cambiato metodologia di lavoro, non ho offeso nessuno. Giocare 4-3-3 o 4-4-2 prevede cose totalmente diverse, quello che faccio io è diverso da quello che fa Carlo. E’ una questione di rispetto, di chi lavora, se ogni volta si strumentalizza quello che si dice… La correttezza dobbiamo averla noi ma anche chi fa opinione pubblica. Diego Demme, si tratta di un ragazzo che è stato capitano del Lipsia per 4-5 anni, è un giocatore che conosce bene il calcio, è un palleggiatore, fa girare bene la squadra. Deve migliorare sulla posizione, oggi avanzava troppo. Dobbiamo metterlo nelle giuste condizioni, ci può dare una grande mano. In campionato mi aspetto dei miglioramenti a livello fisico e mentale, dobbiamo dare continuità al nostro gioco, non dobbiamo metterci in difficoltà da soli”.