NewsSeconda pagina

Gargano: “Non dimenticherò mai il gol contro la Juventus “

Ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli è intervenuto l’ex centrocampista Walter Gargano che si è soffermato sul momento drammatico che vive il mondo per via dell’emergenza Coronavirus: “Questo è un periodo difficile per tutti, anche in Uruguay è arrivato questo virus. La gente qui continua ad uscire e va in spiaggia e fa finta di niente. Per me Napoli è casa mia. Sono nati i miei figli, sono napoletani e resteranno napoletani.

PENSIERO – “Ho ancora tanti amici e compagni in città. In questo periodo il mio pensiero va a tutte le persone che non hanno ancora capito l’emergenza. Dobbiamo restare a casa, dobbiamo lavarci le mani, dobbiamo fare le pulizie e fare tutto ciò che ci dicono i virologi e infettivologi”.

HAMSIK – “Adesso è in Cina. Adesso hanno superato tutto ma mi ha detto che quando è arrivato sembrava un film. È stato chiuso in camera per cinque giorni e gli portavano da mangiare“.

RICORDO – “Quel gol segnato al San Paolo contro la Juve non lo dimenticherò mai, è stato quello che mi è piaciuto di più”.

Fonte:TuttoNapoli

Giuseppe Nicola Acierno
Collaboratore Spontaneo di MundoNapoliSport24, con la passione per il giornalismo e tifosissimo del Napoli.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close