Francesco Totti a Verissimo: “Avevo un bellissimo rapporto con Diego”

image_pdfimage_print

L’ex capitano della Roma Francesco Totti, oggi pomeriggio ha rilasciato un’intervista al programma Verissismo di Mediaset per parlare di Diego Armando Maradona. Ecco le sue dichiarazioni: “Sto bene, ho passato dei giorni non bellissimi. Ora è passato tutto e siamo tornati alla normalità. Maradona è ancora qui con noi. Le emozioni che ci ha lasciato sono irripetibili. Avevo un bellissimo rapporto con Diego. Fuori dal terreno di gioco era una persona straordinaria mentre in campo era il calcio, era inimitabile. Neanche alla Playstation si può copiare quello che faceva lui. Lo voglio ricordare così, è come se non fosse mai morto, rimarrà qui sulla terra perché era diverso da tutti gli altri. L’ultima volta, ci sentimmo circa due mesi fa, quando era in Argentina ad allenare. Quando ho smesso di giocare Maradona è stato il primo a chiamarmi per darmi sostegno e per dirmi di stare tranquillo. È stato un gesto che porterò sempre con me e che è molto importante per noi giocatori.

Cosa ti ha detto? “Mi disse di stare bene e vivere alla giornata e che sicuramente il futuro sarà ancora più bello. Cambiare lavoro per noi calciatori è come una morte”

Ti piacerebbe partecipare ad una partita in suo onore? “Parteciperò. Se mi dovessero chiamare accetterei subito la convocazione”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close