Formula 1

Formula 1: Verstappen vince il Gp d’Austria. Fuori tutte e due le Mercedes, a podio le Ferrari

image_pdfimage_print

In Austria sul circuito di Spielberg si è corso il nono Gran Premio stagionale. Partenza ottima delle due Mercedes con Hamilton che sopravanza Bottas  in partenza. Vettel penalizzato per aver ostacolato Sainz in qualifica è partito dalla sesta posizione. Al quattordicesimo giro primo colpo di scena si rompe la Mercedes di Bottas. Al ventiquattresimo giro si ferma la Mercedes di Hamilton che viene scavalcata dalle due Red Bull e dalla Ferrari. In seguito lotta serrata tra cinque piloti in pochi secondi. Nella seconda metà di gara Raikkonen sorpassa Ricciardo ed è secondo. Al trentottesimo giro dopo il pit stop dell’australiano della Red Bull Vettel sorpassa Hamilton agguantando il podio. Poco dopo la sosta la Red Bull di Ricciardo ha un problema al motore ed è costretta al ritiro. Al cinquantaquattresimo  giro si ferma Hamilton per la sua seconda sosta. Al sessantaquattresimo giro si rompe pure la seconda Mercedes di Hamilton e le posizioni vengono congelate. Primo Verstappen, secondo Raikkonen e terzo Vettel. Da segnalare pure lo splendido ottavo posto di Alonso con la Mclaren. Alla luce di questi risultati grande balzo in avanti nella classifica costruttori per la Ferrai e con Vettel che per un punto torna in testa ala classifica a quota 146 punti contro i 145 di Hamilton. Prossimo Gp la prossima settimana in Gran Bretagna a casa di Hamilton.

Claudio Gervasio

Fonte foto:Corrieredellosport.it

comments