Formula 1: in Austria vince ancora Verstappen

image_pdfimage_print

Si è appena concluso il nono Gp stagionale valido per il Mondiale di Formula 1. Sul circuito di Spielberg in Austria. Ottima partenza, con Norris che attacca Verstappen, ma non riesce a superarlo. Dopo il primo giro entra la Safety Car per l’incidente occorso ad Ocon. Al momento della ripartenza, contatto Norris-Perez che viene spinto nella ghiaia. Per questo contatto, il pilota della Mclaren si prende cinque secondi di penalità. Leclerc al 15′ giro soprassa Ricciardo. Due giri dopo è Tsunoda che sopravanza Vettel. A metà gara, dopo una lunga rincorsa, Hamilton soprassa Norris. Al 41′ giro le Ferrari grazie ad una super strategia ritornano in zona punti e Leclerc attacca Perez che lo butta fuori pista con una doppia ruotata prendendosi cinque secondi di penalità. Qualche giro dopo si rinnova il duello ed il pilota Red Bull si prende altri cinque secondi di penalità per aver ripetuto la stessa manovra. Al 54′ giro Norris sorpassa Hamilton in difficoltà evidenti costretto a lasciare strada libera pure al compagno di squadra Bottas. Negli ultimi giri Leclerc non riesce a sorpassare Ricciardo e grazie alla strategia, Sainz su Ferrari riesce a passare il compagno di squadra e la Mclaren di Ricciardo terminando al quinto posto grazie alla penalità di Perez. A tre giri dal termine bellissimo duello generazionale tra Russel su Williams ed Alonso su Renault. Quest’ultimo riesce a sorpassare il giovane pilota prossimo sposo Mercedes agguantando così la decima posizione. Nell’ultimo giro un pericoloso incidente tra Raikkonen e Vettel che fa finire la gara con le bandiere gialle. Verstappen vince il gran premio davanti a Bottas-Norris e solamente quarto Hamilton che perde punti preziosi nel Mondiale Formula 1. Quinto Sainz ed ottavo Leclerc. fra due settimane variante Delta permettendo si andrà a Silverstone in Inghilterra.

Claudio Gervasio

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close