Calcio Serie A

Fiorentina, Pioli:”Ancelotti ha vinto ovunque. A Napoli per cercare di limitare il loro attacco”

image_pdfimage_print

Stefano Pioli,allenatore della Fiorentina, ha presentato il match di domani contro il Napoli nella conferenza stampa della vigilia:

Sul Napoli: “Sia noi che loro siamo due squadre diverse dall’anno scorso. Hanno quello che insieme ad Allegri è il miglior allenatore italiano e il Napoli è sempre tra le squadre migliori del campionato: noi dobbiamo essere bravi a sfruttare gli spazi”.

Sulla fascia: “Ringraziamo la Lega e siamo tutti contenti della decisione: è giusto che Davide sia sempre con noi”.

Su Ancelotti: “Non c’è stato nessun giocatore alle sue dipendenze che abbia avuto qualcosa da ridire. Ha vinto in tutti i paesi in cui è stato e sa far giocare bene la squadra: sono sicuro che debba essere inserito tra i migliori allenatori del mondo. Lo incontrai la prima volta quando facevo il raccattapalle e mi sono messo gli scarpini che mi donò. Era anche un grande giocatore”.

Ancora sul Napoli: “Per forza dovremo essere bravi a limitare il loro gioco d’attacco e ripartire: domani affrontiamo una squadra che ha grandi qualità”.

Su che Fiorentina ci sarà a Napoli: “Dobbiamo essere bravi a leggere le situazioni che si presenteranno. Vorrei una Fiorentina lucida, in grado di capire come gestire la partita. So che Napoli aspettarmi, così come i miei giocatori”.

Sul San Paolo semi-vuoto: “Tutti preferiamo giocare in stadi pieni, però è una partita importante quindi non penso che questo possa incidere sulla concentrazione dei ragazzi”.

Francesco Casella

comments