Fedele: “Demme non può fare il regista”

image_pdfimage_print

Enrico Fedele, opinionista, ha parlato delle dichiarazioni di Spalletti dove paragona Demme a Pizarro ai microfoni di Televomero. Ecco le sue parole: “In quel passaggio della conferenza stampa Spalletti non mi è piaciuto. L’ex Lipsia non può fare il regista perché non ha le qualità tattiche. Il centrocampista è un calciatore di movimento, molto dinamico, ma chi afferma che possa dettare i tempi di gioco cade in un clamoroso errore. Non è come Jorginho per citare un ex azzurro”.

Su Spalletti: “Lo dovrò chiamare Renzino perché come Ulivieri, quando parla, fa molta filosofia”.

Sui possibili acquisti: “Il calciatore da prendere lo sta ingaggiando la Roma. Mi riferisco a Granit Xhaka, lui sì che può fare il regista perché ha una grande velocità di pensiero”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close