Fabio Paratici: “ringrazio il presidente Agnelli per ciò che mi ha dato”

Il direttore sportivo bianconero, Fabio Paratici, prima della partita contro il Crotone, ha parlato ai microfoni di Dazn. Ecco le sue parole: “Non smetto mai di ringraziare il presidente Agnelli e la Juventus per ciò che mi ha dato. Ho avuto il piacere di lavorare qui per 15 anni, lo ringrazio sempre e tanto più oggi dopo le parole di ieri. Se ci sarà il giorno in cui andrò via dalla Juventus, lo saprò sicuramente io prima dal presidente che dai media. Noi eravamo presenti per giocare. Ci sono delle regole, dei protocolli da seguire. Ci atteniamo a quello che deciderà la Giustizia Sportiva, vedremo cosa succederà. Noi oggi siamo nella stessa condizione nella quale era il Napoli due settimane fa. Abbiamo due positivi, siamo andati in bolla, siamo venuti qui, giocheremo e torneremo a Torino in bolla per prepararci per Kiev. Questo ho da dire. Infine su Ronaldo:” Ronaldo è sempre ottimista, sempre sorridente. Non è questo il giorno per parlare di polemiche o battibecchi. Almeno oggi parliamo di calcio“.