4611880-kzjC-U160489375236egB-620x349@Gazzetta-Web_articoloDopo 3 anni di collaborazione  le strade di James Allison e della Ferrari si dividono.  Il Cavallino ha ufficializzato il divorzio dal direttore tecnico in un comunicato in cui si specifica che il suo successore sarà Mattia Binotto. Il team Principal Ferrari, ha commentato: “Il team desidera ringraziare James per l’impegno e il sacrificio profusi in questo periodo passato assieme e gli augura successo e serenità per i suoi futuri impegni”. Una decisione che arriva in un momento in cui in Ferrari ci sono grandi  dubbi. Lo scorso marzo Allison ha perso la moglie. Una tragedia che ha scosso profondamente l’ingegnere britannico. Le voci che hanno preceduto l’addio di Allison parlavano anche dell’apparentamento del tecnico con un team in Inghilterra per stare più vicino ai figli. Ma come clausola contrattuale dovrebbe rispettare un anno di “gardening”, il provvedimento a tutela delle scuderie che vedono andare via i propri tecnici verso altri team.

Di Redazione Mundo Napoli Sport 24

Testata Giornalistica sportiva on-line, aggiornamenti live h24 sulle vicende del Calcio Napoli e non solo...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *