Home FORMULA 1 F1 GP Canada: Vince Verstappen, bagno d’umiltà per la Ferrari

F1 GP Canada: Vince Verstappen, bagno d’umiltà per la Ferrari

Il Gp del Canada corsosi oggi ha regalato numerosi colpi di scena, il weekend caratterizzato dalla pioggia ha reso ignota ogni singola sessione, la gara è stata anche essa un punto di domanda.

Vince Max Verstappen che magistrarlmente conquista il Gran Premio, la sua maturità si è fatta notare tra i muri di Montreal, zero errori e gestione delle gomme perfetta.

Secondo Lando Norris, il pilota britannico ha tentato l’azzardo, fermandosi successivamente per avere gomma fresca, ma la strategia non paga.

Terzo George Russell, partito in Pole position, non ha saputo sfruttare la posizione in pista, inoltre una vettura non perfetta ha reso Russell debole sul rettilineo.

Ferrari disastrosa, dopo la grande vittoria a Monaco, dal Canada si torna con un gran bagno d’umilità, il Cavallino non ha mai avuto passo, i problemi di Leclerc al motore hanno reso la Ferrari attaccabile sul rettilineo, Sainz non pervenuto per tutta la gara.

La F1 torna domenica 23 con il Gp di Spagna.