Home Champions league Eurorivale Napoli: il Barcellona perde una partita pirotecnica contro il Villarreal

Eurorivale Napoli: il Barcellona perde una partita pirotecnica contro il Villarreal

Barcellona

Oggi pomeriggio alle ore 18.30 allo stadio Montjuïc di Barcellona, si è giocata la ventunesima giornata di campionato  tra Barcellona e Villarreal. Partita pirotecnica terminata 3-5 per gli ospiti. Il sottoamrino giallo si porta sullo 0-2 grazie alle reti di Moreno al 51′ e di Akhomach al 54′. Poi in dieci minuti i blaugrana realizzano la rimonta grazie ad un gol di Gundogan al 60′, poi  una strepitosa di Pedri al 68′ ed al 71’autorete di Baily per il momentaneo 3-2. All’84’ il Barca si sbilancia e Goncalo Guedes sigla il pareggio sul 3-3. Nel recupero negato dall’arbitro con l’ausilio del Var un rigore precedentemente assegnato pe run fallo di mani con Xavi che a favore di telecamera grida verguenza(vergpgna). Nel recupero i padroni di casa vanno troppo all’attacco e gli ospiti realizznao il controsorpasso al 99′ con Sorloth ed il definitivo 3-5 al 101 con Morales. Dopo aver perso 4-2 contro il Bilbao, Barcellona in piena crisi.

Articolo precedenteUnione Azzurra Nel Mondo: “E’ incompresnibile che il CASMS in occasione di Milan-Napoli, apra il settore ospiti solamente per i residenti in Campania”
Articolo successivoLa SSC Napoli su Twitter: “Chi avrà vinto a carte?”
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24