Europei di Pallavolo: Italia ok all’esordio

image_pdfimage_print

Buona la prima della Nazionale azzurra maschile di pallavolo, impegnata a Montpellier nei Campionati europei.

La squadra allenata da Gianlorenzo Blengini, nel match di esordio della rassegna continentale, ha sconfitto il Portogallo per 3-0.

Questi i parziali dell’incontro: 25-21 25-10 25-22. Domani gli azzurri torneranno in campo per affrontare, alle 20.45 (con diretta su RaiTre), la Grecia.

Nel primo set l’Italia è partita bene e ha mostrato da subito una buona concentrazione. L’atteggiamento propositivo ha permesso ai ragazzi di Blengini di prendere da subito il controllo della situazione, accumulando un buon margine di vantaggio. Tuttavia, nel finale di set, i portoghesi hanno opposto una leggera resistenza, che ha costretto Zaytsev e compagni a chiudere il parziale in proprio favore solo alla quinta palla set, sul 25-21.

Seconda frazione iniziata ancora bene per gli azzurri che hanno da subito creato una netta distanza tra loro e gli avversari portandosi sul 10-4 e poi sul 13-5. Nel corso del parziale, che è scorso via senza particolari problemi, Blengini ha effettuato qualche cambio, concedendo campo e minuti agli atleti che non erano partiti titolari e ricevendo buone risposte. Chiusura di set sul 25-10.

Terzo parziale con il Portogallo partito bene ma con gli azzurri in grado di recuperare l’iniziale svantaggio, impattando la situazione sul 7-7, per poi progressivamente lasciare indietro gli avversari, bravi in ogni caso a non mollare definitivamente, fino al 20 pari. Nel finale, poi, Zaytsev e compagni si sono scrollati di dosso i portoghesi, chiudendo set e match sul 25-22.

Riportato da:Raisport.it

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close