Europa League, Napoli-Rijeka 1-0 dopo i primi 45’minuti.

image_pdfimage_print

Finiscono con il risultato di 1-0 i primi 45′ minuti di questo Napoli-Rijeka di Europa League, i croati allenati dal tecnico Rozman nonostante le numerose assenze svolgono una partita ordinata senza rischiare e provando a colpire in contropiede; ad una squadra modesta come il Rijeka non si potrebbe chiedere di più. Da segnalare in campo la presenza tra i croati dell’ ex primavera del Napoli, Armando Anastasio. Il Napoli prova con il solito prolungato possesso palla ad aprire la difesa avversaria sfiorando il gol con due inserimenti dalla destra prima Politano al 27′ fermato dall’ottimo portiere del Rijeka Nevistic e poi Di Lorenzo al 33′ che colpisce Nevistic da ottima posizione. Al 41′ minuto il Napoli trova il vantaggio grazie ad un’autorete proprio di Anastasio che per anticipare Politano insacca nella porta sbagliata.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close