Emerson Palmieri: “Avevo detto di si al Napoli”

image_pdfimage_print

Il terzino sinistro dell’ Italia Emerson Palmieri in procinto di arrivare al Napoli, poi andato al Lione ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport per parlare delle trattative estive di mercato. Ecco quanto dichiarato: “Dopo l’Europeo volevo giocare con continuità, sentirmi importante.

Ho parlato con Spalletti e dato il mio accordo al Napoli. Non so perché non si è fatto. Al Chelsea avevo poco spazio e Roberto Mancini mi ha detto che ai miei livelli si deve stare sempre in campo. Ho parlato con Spalletti e dato il mio accordo al Napoli. Non so perché non si è fatto. Il Lione mi ha presentato un bel progetto e in due o tre giorni ho deciso. Penso di aver fatto un’altra scelta giusta. C’è un gruppo giovane e unito. E i brasiliani Paquetà, Guimaraes, Mendes, Henrique, mi hanno aiutato ad ambientarmi subito”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close