Dries Mertens: “Io mi sento giovane, posso dare ancora tanto al Belgio”

image_pdfimage_print

L’attaccante belga del Napoli Dries Mertens alla vigilia del match di Nations League Belgio-Inghilterra, ha parlato con la stampa locale. Ecco il testo: “Bello essere a casa mia a Leuven. Mi dispiace che non ci sia il pubblico: avrei potuto riempire lo stadio da solo. Ho pure comprato una casa a 500 metri dallo stadio. In ogni caso per me sarà speciale, Leuven è e sarà sempre la mia città.

Inghilterra? Non vediamo l’ora di giocare contro l’Inghilterra, possiamo vincere e sarà un bel match tra due grandi Nazionali. Ho sentito troppe cose negative sulla partita contro la Svizzera, ma credo che sia andata bene. È stata un’occasione per far crescere i ragazzi che giocano meno, abbiamo dato opportunità ad altri di mettersi in mostra. Noi siamo vecchietti? Io mi sento giovane posso dare ancora tanto”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close