Andrea Dossena

Dossena:”Il Napoli può ambire alla vittoria”

Radio Marte, nel corso della trasmissione “Si gonfia la rete” di Raffaele Auriemma, è intervenuto Andrea Dossena, ex calciatore di Napoli e Udinese. Si è parlato di discriminazione territoriale ma anche di Napoli, Udinese, Liverpool ed Europa League. “Stiamo migliorando, le nostre squadre tornano a dire la loro in ambito europeo. Dal punto di vista della discriminazione territoriale siamo invece indietro anni luce rispetto a un’educazione sociale e civile, dobbiamo fare dei passi grandi affinché il nostro campionato sia più appetito. Alcuni colleghi e giornalisti dicono che sono pochi stupidi ma in realtà ci si nasconde dietro un dito, non sono pochi ma questa cosa deve essere cancellata. Prima o poi ci arriveremo”.

Dossena ha aggiunto: “Il Napoli non deve cadere nei trabocchetti dell’Europa, ha svolto ottimamente l’andata ma in queste competizioni non si sa mai. Sono però convinto che con l’esperienza di Ancelotti si potrà passare il turno, anche perché la squadra se vuole crescere deve ambire a traguardi importanti. Ghoulam? Il vero calciatore lo vedremo l’anno prossimo, psicologicamente deve ancora riprendersi e arrivare al top della forma, ci vuole tempo. Il Napoli può ambire tranquillamente alla vittoria dell’Europa League. Liverpool di adesso più forte del mio? La squadra sta facendo un ottimo lavoro. Udinese? C’è molto da lavorare, sia a livello societario che di campo, non hanno saputo sostituire Di Natale. Mi piacciono molto Stryger-Larsen e De Paul, comunque”.