D’Ignazio: piccoli Bale crescono alle pendici del Vesuvio!

image_pdfimage_print

bale

Analizzando il campionato Giovanissimi Nazionali Luigi D’Ignazio (classe 1998) si pone all’attenzione degli addetti ai lavori quale uno dei migliore interpreti d’Italia nel suo ruolo. Terzino sinistro,  mancino, rende al meglio in un sistema tattico 4-3-3 potendo sfruttare tutta la sua corsa ed esplosività per arrivare regolarmente sul fondo e crossare al centro beneficiando della copertura della mezzala sx in fase difensiva.
Bravo anche in un sistema di gioco 4-4-2 dove sfrutta la presenza dell’esterno sinistro per compiere pregevoli sovrapposizioni ed arrivare al cross.Dotato di buona tecnica di base non disdegna discese palla al piede sulla fascia di competenza.
D’Ignazio è bravo nell’ 1vs1 sia in fase di spinta sia in fase di contenimento limitando al minimo indispensabile il compimento di falli sull’avversario .Fisicamente in media con gli standard della sua età, mostra evidenti margini di crescita che potrebbero potenzialmente portarlo ad affermarsi in futuro quale uno dei migliori interpreti in un ruolo storicamente difficile in Italia. D’Ignazio è nel giro delle Nazionali under di riferimento esi appresta il prossimo anno a giocare il campionato Allievi Nazionali da assoluto protagonista.

Fonte: www.footballscout24.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close