Di Marzio: “Osimhen? Doveva restare a Napoli…”

image_pdfimage_print

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Gianni Di Marzio, ex allenatore: “Dopo Cagliari ero abbastanza fiducioso, credevo che la squadra avesse acquisito quella mentalità per giocare tutti i 90 minuti. Poi però contro lo Spezia sono rimasto molto deluso, perché dopo alcuni minuti pensavo di aver visto una squadra di Serie C contro gli azzurri, non me ne voglia Italiano ma a Napoli non hanno giocato bene nella prima mezz’ora. Hanno segnato più che altro per errori del Napoli. Osimhen è un ottimi giocatore, dimostrerà di essere valido. Partite come quella contro lo Spezia se non le puoi vincere le devi almeno pareggiare, devi stare attento. Una volta allenavo il Napoli e a Bologna avevamo bisogno di un punto per andare in zona UEFA, arbitrava Agnolin. Il Bologna ci aveva chiuso in area, io mi tenni un pallone in mano per perdere tempo. Ho discusso con l’arbitro, abbiamo fatto un po’ di scena però mi sono portato il pareggio a casa e andai in UEFA.

Fonte: tuttonapoli.net

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close