Home News Di Lorenzo: “Dispiace aver preso un’italiana in Champions, saranno gare molto combattute!...

Di Lorenzo: “Dispiace aver preso un’italiana in Champions, saranno gare molto combattute! Sullo Scudetto…”

SSCNapoli.it

Giovanni Di Lorenzo, capitano del Napoli, ha rilasciato una lunga intervista ai taccuini del quotidiano La Repubblica. Ecco un estratto in cui il numero 22 azzurro si è soffermato a commentare l’accoppiamento dei quarti di Champions, che vedrà contrapposti i partenopei al Milan, e non solo: “Spalletti me lo ha proposto nonostante ci fossero nello spogliatoio giocatori con maggiore militanza rispetto a me. Ha condiviso il suo pensiero con il gruppo e tutti sono stati d’accordo. Ricevere l’approvazione dei miei compagni è stato un attestato di stima importante.

Affronteremo i rossoneri tre volte nel giro di una decina di giorni: prima in campionato, poi le due gare di Champions. Dispiace aver preso un’italiana. Saranno gare molto combattute. Essere ai quarti è un motivo di soddisfazione, un piccolo pezzo di storia l’abbiamo scritto e abbiamo dimostrato di essere forti.

I risultati delle italiane in Europa hanno confermato quanto sia difficile il nostro campionato. Non ci sono gare scontate in serie A. Finché non c’è la matematica, spingeremo al massimo. Terzo Scudetto? Ogni tanto penso a cosa potrebbe accadere e mi vengono i brividi.”

Articolo precedenteSpalletti presenta Torino-Napoli in conferenza stampa: “Anno irripetibile? Il meglio è sempre quello che vuoi scoprire e prendere. Domani ci aspetta una partita molto difficile e non ci sarà Raspadori”
Articolo successivoGds: “Cambia la data di Lecce-Napoli in vista dei quarti di finale di Champions: il punto della situazione”
Gianmarco Apuzzo nato a Napoli il 23/05/1993. diplomato nel 2012 al Liceo Classico Umberto I di Napoli e poi laureato con lode nel 2018 alla facoltà di Giurisprudenza della Federico II di Napoli. Grande appassionato di calcio (con particolare riferimento alle statistiche ed alla storia del calcio) e del Napoli è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24