Home Calciomercato Cronache di Spogliatoio: ecco chi potrebbero essere i sostituti di Mazzarri

Cronache di Spogliatoio: ecco chi potrebbero essere i sostituti di Mazzarri

SSCNapoli.it

Il Napoli questa stagione non riesce a trovare continuità di risultati e prestazioni. Dopo l’esonero di Garcia a novembre, adesso anche la posizione di Mazzarri non è così sicura dopo il ko di domenica contro il Milan. Non è la prima volta che l’allenatore del Napoli è stato vicino all’esonero da quando è tornato al ‘Maradona’. De Laurentiis, infatti, ci aveva già pensato due volte: prima della Supercoppa, in caso di sconfitta contro la Fiorentina, e quando era sotto, due domeniche fa, contro l’Hellas Verona (match poi vinto in rimonta).

Adesso che il Napoli sta per affrontare il Barcellona in una suggestiva sfida di Champions League, ADL sta di nuovo riflettendo se sia il momento giusto per cambiare di nuovo. Nessuna decisione è stata presa per adesso. Ma nel caso in cui il patron del Napoli decidesse di esonerare Mazzarri, ci sono due potenziali sostituti già individuati: uno è Francesco Calzona, ex assistente di Sarri (è stato con lui al Napoli dal 2015 al 2018) e attualmente CT della Slovacchia; l’altro è Marco Giampaolo.

Per quanto riguarda Calzona, non è sicuro che accetti l’eventuale proposta, anche perché, come detto, è già impegnato da CT della Slovacchia, con Euro 2024 alle porte da preparare al meglio. Giampaolo, invece, sarebbe disposto ad accettare l’incarico, oggi delicato ma pur sempre prestigioso.

In casa Napoli, comunque, sono ore di riflessioni profonde. La stagione è ancora lunga. Stabilità e continuità di risultati sono un obiettivo da raggiungere prima che sia troppo tardi anche per gli obiettivi minimi.

#cronachedispogliatoio #napoli

Riportato da: instagram Cronache di Spogliatoio

Articolo precedenteSerie A: colpaccio esterno dell’Udinese a Torino
Articolo successivoBuongiorno, ecco la rassegna stampa di martedì 13 febbraio 2024
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24