Coronavirus, il bollettino medico nazionale

image_pdfimage_print

L’ultimo bollettino medico emanato dalla protezione civile mette al corrente l’intera popolazione italiana di un leggero aumento di casi nel Bel Paese.

covid-19 bollettino
Covid-19, il bollettino aggiornato

La circolare inviata dal ministero della Salute alle Regioni, istituzioni ed associazioni, ribadisce che il vaccino Vaxzevria di AstraZeneca è approvato dai 18 anni d’età. “Sulla base delle attuali evidenze, tenuto conto del basso rischio di reazioni avverse di tipo tromboembolico, è raccomandato un suo uso preferenziale nelle persone sopra i 60 anni. Chi ha già ricevuto una prima dose Vaxzevria, può completare il ciclo col medesimo vaccino”.

La Commissione tecnico scientifica (Cts) dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa) rileva che “al momento non sono stati identificati analoghi segnali di rischio” di eventi trombotici “per i vaccini a mRNA. Non è invece ancora possibile esprimere un giudizio in merito ad altri vaccini che utilizzano piattaforme vaccinali virali”.

Questo è quanto si legge nel parere della Cts allegato alla circolare del ministero della Salute sull’aggiornamento delle raccomandazioni per il vaccino anti-Covid di AstraZeneca.

Coronavirus, bollettino 8 aprile: 17.221 contagi e 487 morti

La curva epidemica, anche se di poco, continua a salire. Nella giornata di ieri si erano registrate 13.708 nuove positività mentre il bollettino di oggi, giovedì 8 aprile, ci mostra che ad aver contratto il virus sono 17.221 persone. I decessi sono 487 mentre il numero di guariti è di 20.229. Mentre 11.850.555 sono le dosi di vaccino somministrate in totale.

⁣Coronavirus, bollettino di oggi:

• 17.221 contagiati
• 487 morti
• 20.229 guariti

-20 terapie intensive | -465 ricoveri

362.162 tamponi
Tasso di positività: 4,8% (+0,7%)

11.850.555 dosi di vaccino somministrate in totale

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close