Coppa Italia vinta dalla Juve

image_pdfimage_print

Alle ore 21 si è disputata la finale di Coppa Italia tra la Juve e l’Atalanta e si è conclusa con la vittoria dei bianconeri che ora festeggiano. La squadra di Pirlo vince il suo secondo trofeo stagionale grazie al gol dell’ex di Kulusevski al 32′. Al 42′ Malinovski pareggia per l’Atalanta con un tiro da fuori area. In occasione del gol, proteste da parte degli orobici per un presunto fallo di Cuadrado ai danni di Gosens Al 72′Chiesa porta in vantaggio la Juventus dopo un grande scambio con Kulusevski. Nel finale scintille tra le panchine e ne fa le spese Toloi che viene espulso dalla panchina per le proteste nei confronti del quarto uomo. Il risultato non cambia e grande festa nelle file bianconere che ora sfideranno l’Inter nella Supercoppa Italiana. Partita macchiata dalle polemiche visto che l’Atalanta al 12′ recrimina pure per un rigore negato su Pessina per un presunto fallo di Rabiot, ma nemmeno il VAR interviene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close