Claudio Gavilucci: “Buffon in Juventus-Napoli doveva essere ammonito”

image_pdfimage_print

Claudio Gavilucci ex arbitro di Serie A che fu dismesso dall’AIA dopo un Sampdoria-Napoli 2-5 nel maggio del 2018 perché sospese il match per cori razzisti verso i tifosi napoletani ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto dichiarato: “Sui due episodi di Juventus-Napoli tengo a fare una precisazione: non bisogna andare al VAR per ogni episodio dubbio, altrimenti diventa un altro gioco. Ci sono alcune situazioni, come ad esempio le trattenute, in cui si tende a preferire la decisione presa in tempo reale perché riviste al VAR sembrano sempre più gravi.

Giallo per Buffon per la richiesta di ammonire Zielinski? Da regolamento va sanzionato con l’ammonizione chi chiede il giallo per un avversario.. Orsato? Condivido quanto detto da Rizzoli: è una storia vecchia, non ha senso tornarci su. Al massimo avrei chiesto perché, nonostante quel gravissimo errore commesso in Inter-Juventus, Orsato ebbe comunque un voto positivo”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close