whatsapp dating deutsch in uganda dating cafe einloggen bonn single pittsburgh lovoo premium kostenlos partnersuche kostenlos wurzburg university

Ciro Venerato: “Il Napoli sembra aver mollato la presa su Ounahi”

image_pdfimage_print

A che punto siamo con la trattativa che potrebbe portare Azzedine Ounahi a vestire la maglia del Napoli? Ce lo spiega Ciro Venerato, esperto di mercato della RAI, ai microfoni di Luca Cerchione, sulle frequenze di 1 Station Radio, durante 1 Football Club. Ecco le sue parole: “Non ci sono buone notizie. I partenopei sembrano aver mollato la presa, in seguito all’offerta di 15 milioni avanzata. L’Angers non si è resa disponibile alla trattativa, poiché ha chiesto 25 milioni. Contatti telefonici interrotti tra l’agente del giocatore e il Napoli, poiché la società azzurra lo valuta quella cifra e non si muove da quella posizione”. 

Scambio Gollini-Sirigu? Accordo limato a 8 milioni con l’Atalanta, piuttosto che 8,5, cifra naturalmente fissata per l’eventuale riscatto del calciatore, in prestito al Napoli. Le visite sono state posticipate per limare i dettagli burocratici. La carriera di Gollini è ancora aperta, nulla accade per caso. In questi giorni il procuratore di Meret ha rivelato che ci sono club inglesi interessati al ragazzo, cioè il Tottenham. Ove mai arrivasse un’offerta importante in estate, non escludo che Alex possa anche andar via.

“Magari il Napoli ha ingaggiato Gollini in vista pure dell’eventuale operazione Caprile con il Bari. Pierluigi fino a due anni fa era ritenuto uno dei portieri più importanti. Pure se l’intenzione del Napoli è di rinnovare il contratto di Meret, tentando di soddisfare le sue richieste nei limiti possibili”.

“Il Napoli ha sempre il coltello dalla parte del manico, perché il contratto di Meret scade nel 2024, ma all’interno di esso ha un’opzione unilaterale per allungarlo sino al 2025. Se il Tottenham, tuttavia, dovesse avere una proposta di 30 milioni, si potrebbe pure pensare di cedere Alex”.