Ciro Venerato: “Il Napoli ha tolto Llorente dal mercato”

image_pdfimage_print

L’esperto di mercato della Rai Ciro Venerato, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli per dare le ultime notizie. Ecco le sue dichiarazioni: “Il Napoli ha tolto Llorente dal mercato. Fino a pochi giorni fa l’idea era darlo via gli ultimi giorni di mercato, adesso qualcosa è cambiato, qualche dubbio fisico su Osimhen o altro, non lo so. So che in questo momento il Napoli è indisponibile a dare via Llorente. Il discorso è diverso per Milik nei prossimi giorni si lavorerà nelle rispettive diplomazie per far calare le pretese economiche a De Laurentiis.

Gattuso ? Ci sono due discorsi separati, uno è il contratto che il Napoli intende rinnovare, l’allenatore vuole andare avanti, ci sono tempi tecnici legati ai contratti del club azzurro he sono sempre biblici. Mi risulta che la parte contrattualistica procede come deve andare. 

L’altro discorso che non riguarda il rinnovo, ma il rapporto di lavoro ed il progetto. A Gattuso, quando è stato proposto il rinnovo, è stato spiegato che il Napoli il prossimo anno avrà un taglio di stipendi importante, del 20-30%, se c’è la Champions sarà minore, senza sarà maggiore. Il club azzurro , vista la crisi economica che sta attraversando il calcio italiano, non può permettersi un monte ingaggi di 110 mln. Gattuso ha saputo che nessun calciatore del Napoli è incedibile, i più appetiti come Koulibaly e Fabiàn Ruiz saranno oggetto di valutazione per andare via. Ha saputo pure per adesso che non si procederà al rinnovo di Maksimovic e Hysaj. A Gattuso tutto ciò non spaventa, e crede pure nella bontà dello scouting del Napoli, è sicuro che anche con poco si possa fare tanto”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close