Calciomercato

Ciro Venerato: “Il Napoli a gennaio, non comprerà grandi giocatori in attacco”

image_pdfimage_print

Lì’esperto di mercato di Rai Sport Ciro Venerato ha parlato alla trasmissione Goal Show in onda sulle frequenze di Tv Luna. Ecco le sue parole: “Da qualche settimana c’è la speranza del ritorno di Cavani a Napoli, ma non certo nel mercato di gennaio. Guadagna 14, 8 milioni di euro ancora per i prossimi due anni. Il Psg non ha ancora fatto proposte di rinnovo e il club azzurro tramite canali non ufficiali, ha fatto sapere di essere disposto ad aprire una trattativa. De Laurentiis Giuntoli non hanno chiuso le porte. L’idea del Napoli è di un quadriennale a 6,7-7 milioni di euro più bonus legati a scudetto, reti, assist e Champions League più sponsor. Il Napoli deve augurarsi due cose: Che il Psg esca dalla Champions League e che non ci siano altri club sul giocatore. L’idea di prendere il cartellino di Cavani è difficilissima. Potrebbe costare sui 30-40 milioni di euro cifra facilmente raggiungibile tramite gli ammortamenti.

Grandi manovre in attacco per il  Napoli in queste sessione di gennaio sono escluse, forse qualcosa si muoverà ad inizio della prossima stagione. Per Piotr Zielinski si parla di un ingaggio di 2,5 milioni di euro che con i bonus arriva vicino ai 2,8. Per quanto concerne Hysaj invece ambisce a guadagnare 2,5 milioni di euro.

Il club azzurro ha valutato vari profili come Mariano Diaz, kasper Dolberg e Rodrigo. Quest’ultimo il Napoli non lo considera alla sua portata e se dovesse lasciare il Valencia andrà o al Real Madrid , o al Manchester United. Gli altri due invece non convincono per il rapporto qualità-prezzo”.

comments