Ciao Diego, Napoli non ti dimenticherà mai

image_pdfimage_print

Il 25 novembre del 2020 moriva Diego Armando Maradona, uno dei giocatori più forti del mondo, ma per i napoletani era molto di più.

Il mese di novembre non è mai stato uno dei più belli dell’anno, per Napoli e i napoletani adesso lo è ancor meno dopo la scomparsa di Diego.

Per i napoletani Diego non era un semplice giocatore di calcio, era molto di più. Diego è sempre stato parte di Napoli e si è sempre sentito napoletano dentro.

Diego è nato a Villa Fiorito in Argentina, nella povertà più assoluta e nella criminalità che lo circondava. Il calcio per lui è stato un riscatto sociale oltre ad essere la sua salvezza. Lo stesso riscatto sociale lo hanno provato i napoletani al suo arrivo, il giocatore più forte al mondo indossava la maglia del Napoli, già questo bastava e avanzava, poi ha fatto vincere anche 2 scudetti al Napoli, gli unici della storia del club. Maradona attraverso il calcio ha riscattato se stesso ma sopratutto Napoli, ha riscattato il sud contro lo strapotere del nord. Maradona non ha semplicemente fatto vincere il Napoli, Maradona ha fatto vincere Napoli, e per questo non verrà mai dimenticato anche da chi non ha avuto nemmeno la fortuna di vederlo giocare, perchè Maradona è nel cuore di ogni napoletano e lo sarà per sempre.

Ciao Diego.

Fabio Festa

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close