Champions League,girone A: la Juve cade a Madrid, l’Olympiakos a Malmoe: tutti a 3 punti!

image_pdfimage_print

atlSolita storia per la Juve in Champions, è un’altra storia rispetto al campionato. Al Vicente Calderon va in scena una partita intensa agonisticamente ma con pochissime occasioni da goal, impostata dal Cholo Simeone sulle solite caratteristiche delle sue squadre: la “garra” innanzitutto, e poco spazio allo spettacolo e ai preziosismi. Ne esce fuori un match ruvido con pochissime occasioni, e in una di queste Caceres e Lichtsteiner si fanno anticipare da Arda Turan che beffa l’incolpevole Buffon. Tevez in ombra, tiri nello specchio degli uomini di Allegri: 0(zero)……ci vuole ben altro per ambire al top in Europa.

Nell’altro match di serata cade a sorpresa l’Olympiakos, che dopo aver battuto proprio l’Atletico in casa, si fa battere dai coriacei svedesi del Malmoe con Rosenberg autore di una doppietta che non perdona gli uomini di Michel. Da registrare ad onor del vero un rigore netto negato nel primo tempo ai greci per fallo su Maniatis(che è stato addirittura ammonito dall’arbitro) sul risultato di 1-0 per gli svedesi che avrebbe potuto cambiare le sorti della partita

RISULTATI 2a GIORNATA

Atletico Madrid-Juventus 1-0:      75′ Arda Turan

Malmoe-Olympiakos        2-0:      42′,82′ Rosenberg

Classifica

Juventus 3,    Atletico 3,    Malmoe 3,   Olympiakos 3.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close