Champions League, Girone F: gran galà al Parco dei Principi con PSG-Barca, Apoel e Ajax cercano punti importanti

image_pdfimage_print

champions-league21Serata di gala al Parco dei Principi dove si affronteranno il Psg di Blanc, voglioso di riscattare il brutto pareggio con l’Ajax, e il Barcellona di Luis Enrique che vuole proseguire a punteggio pieno dopo il vittorioso esordio casalingo con l’Apoel. Tante stelle in campo, mancherà però le più luminose per i parigini: Zlatan Ibrahimovic e Thiago Silva non ci sarnno , particolare molto pesante per Blanc, che vorrà comunque ottenere punti per non compromettere la qualificazione.

Ibrahimovic resta fuori per un problema al tallone, mentre Thiago Silva e Lavezzi hanno accusato guai muscolari. Salta dunque la sfida contro la sua ex squadra per Ibra, che sarà sostituito al centro dell’attacco da Cavani. Per l’ex Napoli il match di questa sera rappresenta una grandissima occasione per salire alla ribalta europea, visto che la stella svedese ha spesso offuscato quella del Matador.  Indisponibili: Zlatan Ibrahimović (tallone), Lavezzi (bicipite femorale), Thiago Silva (coscia)

Nessun dubbio di formazione per i catalani, con Ter Stegen che ha vinto il duello con Bravo tra i pali. Xavi parte dalla panchina(se dovesse entrare in campo diventerebbe il calciatore più presente in Champions con 142 presenze staccando il mito Raul), confermato Rakitic dal 1′ mentre Neymar, Pedro e Messi proveranno a fare faville in terra francese dopo aver siglato 17 reti nei primi sei turni della Liga. Indisponibili: Masip (dito), Rafinha (coscia), Douglas (piede)

Le probabili formazioni.

PARIS SAINT-GERMAIN (4-3-3) – Sirigu; Maxwell, David Luiz, Marquinhos, Aurier; Thiago Motta, Matuidi, Verratti; Pastore, Cavani, Lucas Moura. A disposizione: Douchez, Camara, Digne, van der Wiel, Cabaye, Chantome, Bahebeck. Allenatore: Laurent Blanc.

BARCELLONA (4-3-3) – Ter Stegen; Jordi Alba, Mathieu, Piquè, Dani Alves; Iniesta, Busquets, Rakitic; Neymar, Messi, Pedro. A disposizione: Bravo, Mascherano, Adriano, Bartra, Xavi, Sergi Roberto, Munir. Allenatore: Luis Enrique.

 

Apoel-Ajax potrebbe già risultare decisiva per entrambe. Indicate dai più come in lotta per il terzo posto per l’Europa League, entrambe vincendo potrebbero sfruttare una eventuale sconfitta del Psg e iniziare così a sognare qualcosa di più.

Il tecnico Giorgos Dionis è pronto ad affidarsi agli stessi undici che tanto hanno fatto bene in Spagna. Davanti alla porta difesa da Pardo spazio alla linea a quattro con Mario Sergio e Antoniades sulle fasce e la coppia Carlao Joao Guilherme el centro. Vinicius e Moaris in mediana, mentre davanti, alle spalle dell’unica punta Sheridan, ci saranno Gomes, De Vincenti e Aloneftis. • Indisponibili: Alexandrou (coscia), Tasos Papazoglou (stiramento muscolo addominale)

Mister Frank De Boer dovrebbe mandare in campo l’Ajax con il classico 4-3-3: davanti alla porta difesa dall’ottimo Cillessen, coppia centrale composta da Veltman e Moisander, con Van Rhijn e Boilesen sulle fasce. A centrocampo Viergever in cabina di regia, con Klaasen e Serero a completare il reparto. A guidare il tridente sarà Sightorsson, supportato ai lati da Andersen e El Ghazi. • Indisponibili: Fischer (bicipite femorale), Murić (caviglia)
• In dubbio: Schöne (inguine)

PROBABILI FORMAZIONI

APOEL – (4-2-3-1): Pardo; Mario Sergio, Carlao, Joao Guilherme, Antoniades; Vinicius, Morais; Gomes, De Vincenti, Aloneftis; Sheridan.

AJAX (4-3-3) – Cillessen; Van Rhijn, Veltman, Moisander, Boilesen; Klaassen, Viergever, Serero; El Ghazi, Sightorsson, Andersen.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close