Home Calcio Serie A Cds: “Torino-Napoli, i sostenitori azzurri tornano in trasferta dopo due mesi: ecco...

Cds: “Torino-Napoli, i sostenitori azzurri tornano in trasferta dopo due mesi: ecco il dato”

Olimpico

Invasione napoletana quest’oggi a Torino, dove alle ore 15 il Napoli affronterà la squadra di Juric. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de Il Corriere dello Sport, saranno oltre 10mila i cuori azzurri presenti all’Olimpico Grande Torino per spingere gli uomini di Spalletti al successo, dopo due mesi di stop alle trasferte per gli incidenti tra tifosi di Badia Alpino. 1500 si assieperanno nel settore ospiti mentre i restanti saranno sparsi sulle altre gradinate dell’impianto, con un folto blocco nei Distinti. Questa situazione starebbe suscitando parecchia preoccupazione nelle autorità a causa degli intrecci calcistici che potrebbero portare a nuovi scontri tra gli ultras. Alle 18 andrà infatti in scena il Derby della Capitale e c’è il pericolo che i supporters partenopei si possano incrociare di nuovo in autostrada con i tifosi della Roma: “A Torino, si ricomincia dopo settanta giorni e con una migrazione di massa. Lo dice la media più recente della prevendita, che stavolta procede per toccare quota ventiseimila spettatori, mentre in genere si arriva intorno ai diciottomila. Ci saranno dunque circa diecimila cuori azzurri, 1500 nel settore ospiti e altri sparsi sulle gradinate dell’Olimpico di Torino, con un folto blocco nei Distinti. Anche per questo motivo il Viminale ha ordinato di vigilare su tutte le aree di servizio lungo l’A1. L’obiettivo evitare nuovi disordini, tenendo anche conto che la Roma gioca alle 18 e dunque un nuovo folle appuntamento all’autogrill tra frange estreme non può essere escluso a prioriL’esperienza degli ultimi anni ha insegnato che i disordini avvengono non nello stadio o a ridosso dello stadio, ma in altre aree.”

Articolo precedenteCdm – Torino-Napoli, la probabile formazione degli azzurri: tre dubbi per Spalletti
Articolo successivoCampionato Primavera 1 – Colpaccio in trasferta del Napoli: gli azzurrini battono di misura il Bologna
Gianmarco Apuzzo nato a Napoli il 23/05/1993. diplomato nel 2012 al Liceo Classico Umberto I di Napoli e poi laureato con lode nel 2018 alla facoltà di Giurisprudenza della Federico II di Napoli. Grande appassionato di calcio (con particolare riferimento alle statistiche ed alla storia del calcio) e del Napoli è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24