Carlo Tavecchio: “De Laurentiis fa gli interessi della squadra e dei napoletani”

L’ex presidente della FIGC Carlo Tavecchio ha parlato ai microfoni di Radio Punto Nuovo. Ecco quanto dichiarato: “Ho già smentito i giornali, non sono io l’intermediario di Bernard Arnault per la compravendita del Milan. Il panorama a livello europeo è molto vasto.

Quando ero giovane, in Lombardia chi si sposava andava a Roma: io in viaggio di nozze, andai a Napoli e Capri. Sono sempre stato vicino alla terra e all’ambiente campano. Adesso bisogna avere disponibilità di natura politica per aperture degli stadi, la gente che porta milioni in Italia deve avere delle agevolazioni. Ho sempre avuto ottimi rapporti con la Campania, con l’attuale presidente e l’entourage campano. Abbiamo investito tanto in questa regione. De Laurentiis fa gli interessi della squadra e dei napoletani, la situazione non può essere favorevole tutte le stagioni, ma è gli azzurri sono tra le prime 4 squadre in Italia, cosa si vuole di più?”.