Calcio EsteroSeconda pagina

Carlo Ancelotti: “Napoli è una bellissima città”

Everton
image_pdfimage_print

L’ex allenatore del Napoli Carlo Ancelotti ora all’ Everton, ha parlato ai microfoni di Tiki Taka trasmissione condotta da Piero Chiambretti in onda su Italia Uno. Ecco le sue parole: “Non avevo capito che potessi essere esonerato dal Napoli, non ho mai detto che la città fosse arrabbiata, Napoli è una bellisisma città con le sue contradizizzoni , un bell’ambiente ed era da fare un’esperienza al Sud Italia. Dovete chiedere ad Ibra se aveva già l’accordo con me in vista di un possibile passaggio al Napoli. Evocano solo bei ricordi sia l’esperienze di Torino con la Juventus, che quella con il Napoli. Ero sicuro che Rino Gattuso diventasse un ottimo allenatore grazie al suo carattere. Il Milan non è ancora da scudetto, gli manca qualcosa per arrivare al livello di Juventus ed Inter. In Europa i campionati tutti sono più equlibrati, in testa ci sono squadre impensabili. Magari potrei tornare in Italia per allenare la Roma e mi è dispiaciuto non poter allenare mai in carriera Francesco Totti. Cristiano Ronaldo gioca perchè merita di essere schierato in campo e per fortuna mia nessuno mai ha usato la frusta nei miei confronti”.

Claudio Gervasio
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close