Cannavaro: “Insigne è napoletano spero rinnovi. Sogno di allenare il Napoli”

image_pdfimage_print

Fabio Cannavaro, ex calciatore ora allenatore, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli.

Ecco le sue parole:

“Io futuro allenatore del Napoli? Sarebbe un sogno allenare la mia squadra del cuore, ma ora c’è un bravissimo allenatore, quindi resta un sogno per il futuro. Jorginho Pallone d’Oro? La concorrenza è folta, ma non sarebbe male riportare questo trofeo in Italia. Mi farebbe piacere. Ho detto addio alla Cina, il campionato è cambiato e proseguirà a dicembre. Ho lasciato nonostante avessi ancora 15 mesi di contratto. Non vedevo i miei figli da diverso tempo, l’anno scorso sono stato lontano da loro per 11 mesi.

Insigne è napoletano, gioca nella sua squadra del cuore, spero che rinnovi il suo contratto con il Napoli. Osimhen immarcabile? Per me no (ride, ndr.). E’ un calciatore importante, ma a parer mio può ancora crescere e fare bene in maglia azzurra fino alla consacrazione”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close