Calcio, SerieA: “La Juventus batte 2-1 il Milan tra mille polemiche”

image_pdfimage_print

  Stasera per la ventottesima giornata del campionato di Serie A si è giocata  allo Juventus Stadium la partita tra Juventus-Milan. Iniziano subito all’attacco i rossoneri, ma al minuto 8 la Juventus recrimina un calcio di rigore per il fallo commesso da Zapata su Dybala. Alla mezz’ora del primo tempo bianconeri in vantaggio con Benatia che sfrutta l’assist di Dani Alves. Verso al fine del primo tempo pareggio in contropiede del Milan con Bacca che deposita in rete il perfetto assist di  Deulofeu. Nella ripresa grandi protagonisti id due portieri, con il finale di partita di marca rossonera. Nei minuti di recupero viene espulso Sosa per  doppia ammonizione. Al minuto 93 la Juventus sfiora il vantaggio con una splendida sforbiciata di Higauin. Un minuto più tardi ancora miracoloso Donnarumma su Higuain. Proprio all’ultimo secondo i padroni  di casa ricevono un calcio di  rigore per il mani di De Sciglio in area. Dybala trasforma e la Juventus vince 2-1 portandosi  a quota 70 punti. A fine partita proteste vibranti degli ospiti verso l’arbitro Massa.

Claudio Gervasio

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close