Brendan Rodgers: “Il Napoli è tra i club favoriti per vincere L’Europa League”

image_pdfimage_print

L’allenatore del Leicester Brendan Rodgers (ex Liverpool) ha presentato in conferenza stampa la sfida al Napoli di domani sera ore 21.00. Ecco le sue dichiarazioni: “Napoli ? E’ una squadra da Champions League ed è tra le favorite per vincere l’Europa League. Hanno giocatori di livello mondiale, domani sarà un bel match”.

Brutto momento per Maddison? Ogni calciatore ha vissuto questo periodo, soprattutto con l’ascesa di Maddison. Gli infortuni hanno bloccato la sua crescita. Sono sicuro che sarà un calciatore importante per noi in questa stagione. Dimostrerà il suo valore”.

Se cambia i piani che la prima del girone si qualifica direttamente per gli ottavi? Non proprio. Noi comunque vogliamo chiudere il girone primi in classifica. Sono sicuro che possiamo andare avanti, qualsiasi squadra incontreremo. Abbiamo comprato giocatori per avere una rosa più lunga, speriamo che questo ci aiuti da qui a Natale. Cercherò sempre di ottenere un risultato positivo a prescindere del nostro avversario”.

Tielemans? Ha dato una risposta sincera. E’ tra i migliori professionisti con cui abbia lavorato. E’ molto importante per me . Non cambia nulla se ha 4 anni di contratto o 6 mesi contratto, sono cose tra il suo agente e la società. E’ contento di stare con noi ed io sono felice che sia con noi”.

Se il Napoli giocherà con un 4-3-3 o con un 4-2-3-1? Molte partite che abbiamo visto hanno giocato con il 4-3-3. Spalletti è un allenatore straordinario ed espertissimo. Dovremo essere pronti in entrambi i casi, ma penso che giochino con il 4-3-3”.

Perché Tielemans ancora deve rinnovare? Non lo so. Penso solo al campo e mi assicuro che lui giochi al meglio delle sue condizioni. Credo che tutto questo sia normale, è un calciatore talentuoso che sta parlando con la società. Non c’è nessun caso perché Yuri si continua ad allenare con grande impegno”.

E’ il Leicester più forte che abbia mai allenato? Spero dì sì, questa è la nostra idea. Negli ultimi due anni siamo stati sfortunati e speriamo che, toccando ferro, quest’anno non avremo infortuni. Quando ottieni un successo vuoi continuare a vincere. Non si tratta solo di talento, ma di voglia e di mentalità. L’Europa League è molto importante per noi, vogliamo andare avanti fino in fondo”.

Infortuni? Per ora siamo stati fortunati. Solo Fofana e Justin non ci saranno contro il Napoli”.

Se l’Europa League può verificare se siamo migliorati? Penso che ci darà delle buone indicazioni, quindi sì. L’anno scorso abbiamo sofferto questa competizione, ma ora abbiamo sia una rosa più lunga che più esperienza. Possiamo fare bene. Non vedo l’ora che arrivi la gara di domani in casa dove i nostri tifosi faranno un gran casino.

Daka? Ha giocato nelle coppe europee. Sa che c’è molta concorrenza qui da noi. Più passerà il tempo e più si adatterà al nostro modo di giocare, ma già si è ambientato molto bene”.

Fonte foto: Twitter Leicester City

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close