Boniek: “Zielinski può diventare forte come De Bruyne”

image_pdfimage_print

Zielinski giocatore di pura tecnica. Si smarca con un tocco, è imprevedibile. Diventare papà lo aiuterà a diventare più uomo ed esperto. Ha ancora margini di miglioramento”. Lo ha dichiarato Zibì Boniek, presidente della Federcalcio polacca ed ex giocatore di Roma e Juve, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Zielinski se segnasse di più potrebbe diventare anche più forte di De Bruyne. Piotr può segnare in qualsiasi modo ed è anche un assistman. E’ straordinario e deve rendere da calciatore straordinario. Milik? Se resta a Napoli anche dopo il mercato di gennaio credo sia normale non possa partecipipare agli Europei con la Polonia. Situazione che mi sorprende e capisco il Napoli, che aiutato molto il giocatore. I procuratori potevano comportarsi meglio. Quella di Milik è una situazione che mi fa rabbia. Se fossi stato io uno dei suoi procuratori mi sarei comportato in maniera diversa, senza arrivare a questo punto. Campionato? Le milanesi insieme a Juve, Roma e Napoli hanno più chances di giocarsi Champions e Scudetto”. Infine, una battuta su Piatek: “Non credo che tornerà al Genoa”.

Fonte: corrieredellosport.it

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close