Bollettino Nazionale del 09/06/2021

image_pdfimage_print

L’Europa inizia a muovere i primi passi verso la normalità. Addio all’obbligo di indossare le mascherine all’aperto nella regione di Bruxelles-Capitale, ad eccezione delle affollate vie dello shopping. Ad annunciarlo il ministro-presidente della Regione, Rudi Vervoort che dopo una riunione con i sindaci dei diciannove comuni del territorio ha trovato l’accordo all’unanimità. Da mercoledì 9 giugno primo passo verso la normalità. La mascherina però continuerà a essere obbligatoria all’aperto in tutte le aree affollate e dove non sia possibile mantenere una distanza di sicurezza. Sarà inoltre revocato il divieto di consumare alcolici negli spazi pubblici dalle 22 alle 5. “Dal 9 giugno non sarà quindi più obbligatorio indossare la mascherina all’aperto, ad eccezione delle trafficate vie dello shopping”, ha scritto su Twitter il sindaco del comune di Bruxelles, Philippe Close, invitando comunque tutti a “rimanere attenti e responsabili”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close