Home Copertina Benitez: “Fiorentina squadra tosta, servirà equilibrio e cinismo”

Benitez: “Fiorentina squadra tosta, servirà equilibrio e cinismo”

Benitez CV FiorentinaIl tecnico del Napoli Rafa Benitez,  alla vigilia del match di campionato contro la Fiorentina ha rilasciato alcune dichiarazioni in Conferenza Stampa da Castel Volturno. Ecco quanto evidenziato:

“Aspetto il salto di qualità della squadra, equilibrati in difesa e dobbiamo ridiventare micidiali in attacco, senza sprecare occasioni”.

DELUSIONE EUROPA LEAGUE: “Hanno avuto poco tempo per farlo, però adesso dobbiamo concentrarci alla Fiorentina e prepararci”. “Ancora possiamo arrivare al secondo posto e dobbiamo vincere le prossime partite per raggiungere questo obiettivo, dopo questo trittico di partite ne abbiamo altre sette per raggiungere l’obiettivo secondo posto”.

SECONDO POSTO: “Il nostro dovere è solo vincere le partite e essere pronti se la Roma farà qualche errore a non farci trovare impreparati”. “Adesso sarà per noi più facile per noi gestire una partita alla settimana e preparare meglio le gare come ha potuto fare Garcia tutta la stagione”. “Preferisco sempre guardare avanti ed ora dobbiamo guardare alla Roma”.

FIORENTINA: “Squadra ostica, bravi in fase difensiva e altrettanto bravi in fase offensiva, quindi massima attenzione”.

HENRIQUE: “Ha giocato bene ed ora, dobbiamo analizzare bene le scelte con Mesto e Reveillere. Giandomenico sta bene ma gli manca il ritmo per le partite e quindi dovremo vedere dopo la Juventus, vedremo”.

CONDIZIONE FISICA: “Il livello della squadra è ottimo, contro il Porto abbiamo fatto una gara di grande intensità, dobbiamo essere cinici ed equilibrati”.

NAPOLI COMPETITIVO: “Una squadra che vuole vincere su tre fronti, non può sbagliare le partite che abbiamo sbagliato noi in campionato, dobbiamo crescere come carattere e cattiveria  agonisitica”.

HAMSIK: “Mi ha soddisfatto con il Torino, mentre contro il Porto ho scelto Pandev solo per una questione di Turn-Over”.

Cosimo Silva

Articolo precedenteCalciopoli, sette anni di campionati falsati
Articolo successivoNapoli-Fiorentina, i convocati di Benitez
Cosimo Silva è un Giornalista Sportivo, Direttore Responsabile della testata giornalistica MundoNapoliSport24. Opinionista televisivo e radiofonico, attento alle vicende del Calcio Napoli, segue le vicende e fatti legate al mondo azzurro, fin dal primo approdo a Napoli del Presidente Aurelio De Laurentiis.