Home Copertina Benitez:” Chievo squadra tosta da battere, andremo a Verona per fare bene!”

Benitez:” Chievo squadra tosta da battere, andremo a Verona per fare bene!”

Benitez conferenza stampaL’allenatore del Napoli Rafa Benitez parla in Conferenza Stampa da Castel Volturno alla vigilia della seconda gara stagionale dei partenopei contro il Chievo di Sannino sabato pomeriggio al Bentegodi . Ecco quanto evidenziato:

SORTEGGIO: “ Ho detto che è un gruppo equilibrato e possiamo fare bene, sappiamo quanto sono forti ed importanti le squadre che incontreremo, il mercato è aperto e stanno ancora comprando e quindi saranno ancora più forti, sarà una bella sfida e  noi c’è la metteremo tutta!”

CHIEVO: “ E’ una squadra tosta da battere, sono bravi su palla inattiva e precisi nella fase offensiva e bravi in quella difensiva. Sappiamo che andremo in un campo ostico, ma adesso è una nuova storia e cercheremo  di andare a Verona per fare bene.”

TURN-OVER: “ Quando ero a Valencia ho cambiato fino a sette giocatori, ma li ero già da molto tempo, qui a Napoli siamo all’inizio e  quindi cambierò poco, ma in futuro farò più cambi , perché per me la rosa è importante se vogliamo arrivare fino alla fine.”

CONDIZIONE ATLETICA: “Ogni settimana miglioriamo sotto il punto di vista fisico, oggi abbiamo ancora un 30% per migliorare. Per me ora è importante la mentalità della squadra e per me è quella giusta, siamo al 70% della nostra condizione e la gara con il Chievo sarà diversa da quella con il Bologna”.

MERCATO:” Ho parlato con Bigon e gli ho detto di fare il suo lavoro, perché io sono concentrato sul Chievo, lui deve far uscire alcuni giocatori e poi vedremo.”

 

HIGUAIN:” Ha difficoltà a farsi la barba(ride), per posso assicurare che sta bene e si allena ed è in forma”.

IL CAMPIONATO: “ La Juventus con Milan e Inter e Fiorentina sono squadre forti e lo saranno, ora ci sarà chi farà meglio e chi peggio, ma sarà un bel campionato.”

HAMSIK:” E’ un giocatore importane è ci sono altri come lui, come Pandev e Higuain, sarà importante averne altri per far si che la rosa sia sempre più competitiva.”

CANNAVARO E INSIGNE: “ Sono molto soddisfatto di entrambi, Paolo sta lavorando benissimo, oggi non dico niente e vedo domani dieci minuti prima della partita”.

ZUNIGA: “ Il giocatore sta bene e si allena bene, sono sicuro che il Presidente con Bigon faranno un grande lavoro, sono fiducioso”.

Dal nostro inviato: Cosimo Silva

Articolo precedenteColpo di scena: Skrtel e Gonalons vicini al Napoli!
Articolo successivoBenitez ha scelto, é Rami il rinforzo per la difesa!
Cosimo Silva è un Giornalista Sportivo, Direttore Responsabile della testata giornalistica MundoNapoliSport24. Opinionista televisivo e radiofonico, attento alle vicende del Calcio Napoli, segue le vicende e fatti legate al mondo azzurro, fin dal primo approdo a Napoli del Presidente Aurelio De Laurentiis.