MF

image_pdfimage_print
Notizie
Maksimovic: “Ancelotti il tecnico giusto per vincere”
Nikola Maksimovic, difensore del Napoli, ha parlaro all’ emittente campana TV Luna: “I primi giorni di ritiro sono duri e si lavora tanto. Noi lavoriamo più con la palla che con la corsa secca, con Ancelotti che ha un altro tipo di gioco. Ci stiamo soffermando sulla tattica cercando di migliorare ed ascoltarlo per fare bene. Ancelotti? Si conosce il suo palmares ed è l’allenatore giusto per questo Napoli. Ci sta portando una…
Calciomercato
Napoli-Sabaly: arrivano conferme
“Non voglio parlare della trattativa per rispetto delle società, è vero che c’è un interessamento ma nulla di concreto di cui si possa parlare, vedremo se nei prossimi giorni ci sarà disponibilità da parte del Bordeaux e quali saranno le richieste. È un giocatore che gioca indifferentemente a destra e sinistra, bravo nel proporsi in avanti ma sa anche difendere. È un ragazzo che ha ottime qualità per far bene…
Notizie
Jorginho saluta i napoletani: “Stat rint o’ core mi”
Il brasiliano Jorginho, che ha appena firmato col Chelsea, ha postato una bellissima lettera d’addio ai mapoletani su Instagram: “Oggi è un giorno molto speciale per me, perché sto concludendo un capitolo molto importante della mia vita, gli anni vissuti a Napoli sono stati gli anni della maturità, come uomo e come giocatore. Mio figlio Vitor è napoletano ed il mio cuore è l’azzurro, il colore che ho difeso con tutto me stesso…
Live
Ancelotti: “Hamsik ok da regista. Fabian può cambiare ruolo”
Carlo Ancelotti, il tecnico del Napoli,  è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo l’amichevole vinta per 4-0 contro il Gozzano: “Mi è piaciuto il fatto che abbiamo pressato bene in avanti, ma questa è una squadra che già lo sa fare molto bene. Ci stiamo allenando e cercando di migliorare alcune cose, piano piano regoleremo quello che è l’aspetto tattico, c’è il fatto che questa è una squadra che sa…
Notizie
Matador elimina CR7: Uruguay ai quarti del Mondiale
La fantastica doppietta di Cavani condanna il Portogallo di Cristiano Ronaldo negli ottavi del Mondiale 2018. Il campione lusitano segue Messi, eliminato nel pomeriggio dalla straripante Francia di Mbappe. L’Uruguay porta a casa una vittoria meritata nonostante il forcing disperato dei portoghesi nel finale, che avevano pareggiato con la poderosa incornata di Pepe