Seconda paginaSport News

Andrew Osimhen:”Mio fratello era molto felice della partita”

SSCNapoli.it
image_pdfimage_print

Andrew Osimhen , ha parlato ai microfoni di Radio Marte. Ecco cosa ha detto del fratello che milita nel Npaoli:”Se Victor è il miglior giocatore della Serie A adesso? Lo diventerà, ora è già uno dei migliori. Dopo Parma mi ha raccontato di avere ottime sensazioni, è stato un ottimo impatto, lui era molto felice. Era dispiaciuto di aver iniziato dalla panchina? Vorrebbe sempre giocare ovviamente ma non fa niente per la prima partita, l’importante è stato vincere. Alla fine era molto felice della partita.Con quale calciatore ha legato di più? Con diversi calciatori, si sente in una famiglia ed è stato accolto benissimo, anche con Gattuso ha un rapporto speciale così come con i dirigenti. Non era facile per lui inizialmente scegliere, alla fine ha accettato questa sfida di giocare in Italia e nel Napoli, io sono contento di vederlo al Napoli e lui è già innamorato della possibilità di giocare qui.Il primo gol con il Napoli? Non parliamo così tanto di questo, l’obiettivo è crescere nelle prestazioni. A Parma ha fatto un grande lavoro per la squadra e solo se tutti si impegneranno per il bene della squadra il Napoli potrà vincere lo Scudetto. Quanti gol penso possa fare? Non è nel mio interesse mettere pressioni a Victor, l’importante è ragionare partita per partita in modo da poter vincere lo Scudetto”.

Anastasia Marrapodi
Anastasia Marrapodi, laureanda in scienze Politiche. Collaboratrice spontanea di MundoNapoliSport24 e Blogger di "Un viaggio nello spettacolo". Innamorata da sempre della musica tema principalmente nel blog. Appassionata di giornalismo, musica, e sport.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close