Amir Rrahmani: “Hanno investito molto su di me”

Amir Rrahmani, ex difensore del Verona ed ora al Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine di Albania-Kosovo partita terminata 1.1 ai microfoni di Supersport. Eccole: “Quando giochi in nazionale è sempre una sensazione incredibile. Contro l’Albania era una gara importante, peccato per l’assenza dei tifosi. Vogliamo vincere con la Slovenia, nessuno pensa di noi pensa aduna nostra retrocessione in Nations League ma dovremo dimostrarlo sul campo. Il Napoli? Hanno investito molto su di me. Avevano una strategia per vendere Koulibaly, ma il coronavirus ha cambiato gli scenari. Mi è stato detto che resto un elemento importante della squadra e che presto arriverà il mio momento. Avevo offerte da Celtic e Standard Liegi, ma alla fine ho scelto di firmare per il Napoli: questo è il passo più importante della mia carriera”.