NotiziePrima pagina

Alfredo Pedullà: “L’Inter è sempre sulle tracce di Maksimovic”

Sportitalia
image_pdfimage_print

Avete presente la storia di Dries Mertens e l’Inter? Un lungo corteggiamento, una proposta importante, le telefonate di Lukaku, poi con l’avvento di Gattuso un pressing altissimo e la volontà del belga di restare con un allenatore che ha subito stimato e apprezzato. Adesso raccontiamo la storia di Nikola Maksimovicanzi l’abbiamo svelata lo scorso 27 settembre quando per la prima volta svelammo il forte interesse dell’Inter. Contratto in scadenza, come quello di Mertens, un agente come Ramadani che ha chiesto un congruo aumento e al momento non ci sono accordi.

Probabilmente le parti si riaggiorneranno molto presto, intanto l’Inter resta in contatto, fortemente interessata a un profilo del genere a parametro zero. Attenzione, dunque. Ricordiamo che Maksimovic ha giocato anche in una difesa a tre in un momento della sua cartiera, centrale duttile e tecnicamente indiscutibile. Ha pagato la grande valutazione data nel momento del suo trasferimento dal Torino, ma nell’ultimo periodo ha dimostrato tutte le  sue qualità.

Riportato da: Alfredo Pedullà.Com

Claudio Gervasio
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close