Agostinelli su Gattuso: “Il mister non ha colpe”

image_pdfimage_print

Andrea Agostinelli ha una lunga esperienza da allenatore, anche all’estero, ha guidato per esempio in Albania il Partizani Tirana e lo Skenderbeu, nel suo lungo cammino anche un’avventura al Napoli nel 2003. L’ex tecnico azzurro ha parlato del momento della squadra di Gattuso ai microfoni del Corriere del Mezzogiorno: “Sono sempre stato fiducioso sul valore del Napoli, considero la rosa all’altezza delle altre big. Ho sempre considerato il Napoli una squadra da lotta scudetto, spero di non dover tornare sui miei passi perché c’è ancora tempo, tutto è ancora aperto e sono convinto che gli azzurri possano fare molto meglio in campionato, il tempo a disposizione c’è. La sconfitta contro lo Spezia però è pesante, non si può parlare solo di sfortuna e le assenze non contano nulla. Il Napoli ha le risorse per battere lo Spezia anche senza Koulibaly, Demme, Mertens e Osimhen, il divario era comunque netto. Gli azzurri erano andati in vantaggio ed è incredibile la rimonta che hanno subito. Serve un notevole esame di coscienza all’interno del gruppo per capire cosa che non va e condividere insieme la strada per uscire dalle difficoltà”

Fonte: tuttonapoli.net

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close