Accadeva oggi: “Dalla scoperta della città di Quito, alle misure varate dalla Grecia per scongiurare la crisi economica”

image_pdfimage_print

Oggi 6 dicembre 2017 accadde ciò:Nel 1534 l’esploratore  e conquistatore spagnolo Sabastian De Belalcazar fondò l’attuale capitale dell’ Ecuador Quito  alle falde del Vulcano Pichincha. Nel 1768 ad Edimburgo in Scozia, fu pubblicata la prima enciclopedia britannica. Nel 1887 l’inventore statunitense Thoams Alva Edison riprodusse in maniera quasi perfetta un verso di Mary Had a Little Lamb che diventò la prima registrazione ufficiale della storia. Nel 1917 la Finlandia dichiarò l’indipendenza dalla Russia. Nel 1964 a causa di una grave malattia, il presidente della Repubblica Italiana Antonio Segni rassegnò le proprie dimissioni a  causa di una grave malattia. Il 7 agosto fu colpito da una trombosi celebrale. Nel 1974 si fusero due importante casa automobilistiche francesi. Pegeout Citroen. Nel 1978 la Spagna andò alle urne per il referendum sulla nuova Costituzione del paese. Nel 1989 a meno di un mese dall’ apertura del Muro di  Berlino di cui era stato protagonista, si dimise Egon Krenz presidente della Repubblica Democratica Tedesca. Nel 1994 Antonio Di Pietro si dimise dalla magistratura. Si occupò del caso Tangentopoli. Nel 2005 in Gran Bretagna David Cameron fu eletto capo del partito conservatore. Nel 2007 ci fu un gravissimo incidente alla Thyssen kruup  di Torino che produce acciaio. Morì un operaio. Nel 2011 in una delle peggiori crisi per la Grecia, il paese varò misure eccezionali per evitare la bancarotta, causando proteste di piazza.

Fonte foto:Paesoonline.it

Claudio Gervasio

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close