Accadeva oggi : “Dalla morte di Joahn Strauss,a quella di Ali”

image_pdfimage_print

Oggi mercoledì 3 giugno 2020 accadeva ciò: A Vienna nel 1899 morì il musicista e compositore Joahn Strauss. Nel 1920 in Italia fu istituito il Ministero del lavoro e della Previdenza sociale. Nel 1939 edito da Rizzoli, fu pubblicato il primo numero del Giornale. Nel 1944 con il Patto di Roma fu fondata la Confederazione Generale del lavoro. Nel 1979 alle elezioni politiche italiane Il Partito Comunista fa registrare un inatteso crollo del quattro per cento. Nel 1989 il Governo cinese soffocò la protesta degli studenti in piazza Tien An Men a Pechino contrapponendo i carri armati alla richiesta di forme democratiche. L’intervento armato causerà la morte di un numero imprecisato di persone(tra 80 e 200) e circa settemila feriti. Nel 1996 la sentenza di appello del processo Moro quarter per il rapimento e l’uccisione di Aldo Moro da parte delle Brigate Rosse confermò la pena dell’ergastolo per Alfredo Lojacono. Nel 1988 ad Assago in prossimità di Milano fu inaugurato Internet Book Shop Italia, il primo sito italiano di commercio elettronico. Nel primo giorno di attività ibs registrò pure il primo acquisto Internet sul territorio italiano con carta di credito. Nel 2001 in occasione della partita Treviso-Genoa, i giocatori della squadra di casa e l’allenatore scesero sul rettangolo verde di gioco con il volto dipinto di nero in segno di solidarietà verso il compagno di squadra Akeem Omoalde oggetto di cori razzisti. Nel 2004 il presidente statunitense George Bush andò in visita a Roma per celebrare il sessantesimo anniversario della liberazione di Roma dai nazisti. Nel 2007 il corridore italiano Danilo Di Luca vinse il Giro D’Italia. Nel 2016 da tempo debilitato dalla sindrome di Parkinson, si spegne settantacinquenne a Scottslade in Arizona il campione di pugilato Mohamed Ali.

Fonte foto:Raiscuola.it

Claudio Gervasio

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close