Accadeva oggi: “Dalla battaglia di Bosworth, all’incidente della miniera di San Josè in Cile”

image_pdfimage_print

Oggi 22 agosto 2018. Accadeva ciò: Nel 1485 durante la battaglia di Bosworth conclusiva della Guerra delle due rose”Henry Tudor nobile di Richmond uccise il sovrano inglese Riccardo terzo. Nel 1864 a Ginevra fu concordato la Croce Rossa Internazionale. Ha come obiettivo la salvaguardia dei feriti in battaglia. Nel 1902 Henry Leland, William Murphy e Lemuel Bowen costituiscono a Detroit la Cadilac Automobile Company. Il nome fu un omaggio all’esploratore Antoine Laumet de La Mothe signore di Cadillac, che fondò la città di Detroit nel 1701. Nel 1922 dopo la prima opera messa in scena a Firenze, arrivò pure a Milano l’opera messa in scena da Anton Checov. Nel 1932 la Gran Bretagna iniziò le trasmissioni sperimentali della BBC. Nel 1938 si tenne il censimento degli ebrei residenti nel Regno d’Italia. Servirà a individuare la quota di popolazione da assoggettare alla normativa persecutoria fascista. Il provvedimento fu disposto dalla Direzione demografica e razza del Ministro degli Interni. Nel 1945 con una lettera al segretario di stato americano James Brynes, il Ministro degli Esteri italiano Alcide De Gasperi riconoscendo il diritto jugoslavo a rettificare le proprie frontiere, accettò la decisione dell’ Italia delle città di Fiume e di Zara. Nel 1968 Papa Paolo VI arrivò in ColombiaBogotà per la prima visita papale nell’America latina. Nel 1988 in Australia fu emessa la prima moneta di Platino. Nel 2009 in un bar in provincia di Massa Carrara in Toscana ci fu in un bar una vincita milionaria al Superenalotto. Una schedina giocata di 2 euro, fece vincere in un bar di Bagnone ben 147 milioni, 802 mila 299 euro. Nel 2010 per la prima volta dei minatori cileni dal 5 agosto scorso intrappolati a 700 metri di profondità a San Josè, riuscirono a comunicare in superficie con i tecnici e i familiari. Avevano un rifugio con viveri e ossigeno”.

Claudio Gervasio

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close