Calciomercato

Ciro Venerato: “De Laurentiis e Giuntoli hanno parlato con Ancelotti”

image_pdfimage_print

Il giornalista esperto di Calciomercato della Rai Ciro Venerato ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Televomero. Ecco il testo: “la gestione della fase difensiva di Benitez è stat un distarro, giù il cappello per quella offensiva. Ho parlato con alcuni gioctaori del Napoli e hanno detto che non sapeva insegnarla. Koulibaly Jorginho dovevano essere ceduti. De Laurentiis aveva bloccato De Maio, ma sarri e Giuntoli dissero che volevano puntare su Koulibaly e i fatti hanno dato ragione a loro. Credo che il club azzurro perderà al massimo due o tre giocatori. Callejòn sotto la spinta di Reina potrebbe andare al Milan, Mertens allo United per sostituire Martial, Koulibaly vale almeno 80 milioni di euro, Jorginho è stimato molto da guardiola che vorrebbe portarlo al City, Hysaj penso che resterà e Rog se dovesse restare Sarri andrà via. Domani De laurentiis sarà a Castel Volturno per dei lavori programmati pe ril cnetro tecnico di Castel Volturno e potrebeb parlare con Sarri. Grazie a vecchie amicizie capitoline, De laurentiis e Ancelotti si sono parlati e il tecnico di Reggiolo ha parlato pure con Giuntoli. L’operazione resta complicata. Ancelotti non ha chiuso la porta, ma ha detto riparliamone. Lui è cercato da Chelsea, Arsenal e Tottenham. Qualora le porta della Premier League dovessero chiudersi e Sarri dovesse lasciare il Napoli se ne potrebbe riparlare. Gli altri quattro possibili sostituti sono Emery, Fonseca, Giampaolo Gasperini“.

comments