Principale

Verso Napoli-Genoa, azzurri motivati a ridurre il gap di svantaggio dalla Juventus

image_pdfimage_print

Stasera si disputerà allo stadio San Paolo di Napoli la partita Napoli-Genoa. Gli azzurri saranno motivati per ridurre il gap di distanza dalla Juventus e avvicinarsi a -2 dopo il pareggio dei baonconeri di ieri sera a Ferrara con la Spal.

Qui Napoli: Sarri ha invertito la tendenza, ordinando i giocatori azzurri a restare in ritiro nel centro tecnico di Castel Volturno. I convocati saranno diramati in mattinata e nell’elenco non dovrebbe figurare Chiriches ancora acciaccato dopo il suo infortunio alla spalla. Per il resto in campo tutti i titolarissimi. Curiosità per vedere il San Paolo come accoglierà Pepe Reina dopo le visite mediche svolte con il Milan.

Qui Genoa: Ballardini in conferenza stampa ha ammesso come sia complicato affrontare il Napoli, ma che non snaturerà il modo di giocare dei rossoblù. I giocatori del grifone invece nelle varie interviste hanno ammesso di voler puntare tutto sulla fase difensiva e sulle ripartenze per colpire gli azzurri. Mancheranno l’ex IzzoVeloso. Il difensore napoletano però ha viaggiato comunque con la squadar vista la possibilità di andare a trovare la sua famiglia a Scampia. L’altro ex di turno Goran Pandev farà coppia con Galabinov in attacco. Rossi e Taarabt si sono ripresi dai loro rispettivi infortuni e partiranno dalla panchina.

Servizio a cura di Claudio Gervasio

comments