Calciomercato

Milan, Mirabelli in Germania: si osservano Weigl e altri profili

image_pdfimage_print

Il mercato di gennaio non dovrebbe portare acquisti al Milan ma intanto la dirigenza è partita per la Germania per studiare delle situazioni e capire se ci sono i margini per chiudere trattative nell’ottica della prossima stagione o, qualora ce ne fosse l’opportunità, anche di anticipare alle prossime settimane qualche ufficialità a sorpresa. Dal mercato tedesco nell’ultima sessione sono arrivati Ricardo Rodriguez e Calhanoglu e quindi la Germania potrebbe trasformarsi a breve in uno dei principali fornitori di calciatori per i rossoneri. Al momento si cerca prevalentemente un centrocampista da posizionare davanti la difesa e in tal senso il profilo che piace di più è quello di Julian Weigl del Borussia Dortmund. il centrocampista reclamerebbe più spazio e sembra scontento della situazione attuale del club, non nel miglior momento della propria storia recente. Il centrocampista tedesco potrebbe raggiungere il Milan solamente in estate visto che la richiesta attuale del Borussia Dortmund è di 35 milioni e supera il budget per il mercato invernale che ha a disposizione Mirabelli. Lo stesso Mirabelli in ogni caso vedrà Weigl dal vivo nella prossima partita di Bundesliga, campionato che ricomincia queste sera. Poi attenzione a non sottovalutare altri nomi che potrebbero interessare per il futuro e che verranno osservati di vicino in questi giorni. Mirabelli probabilmente monitorerà Julian Brandt del Bayer Leverkusen, su cui però la concorrenza in Germania è molto forte, Zakaria del Borussia Monchengladbach, centrocampista svizzero di altissime prospettive, e Upamecano, difensore acquistato dal Lipsia un anno fa su cui ci sono da tempo gli occhi dell’Arsenal. Queste al momento le possibilità del mercato tedesco. Con proiezione giugno ma col sogno di poter portare a Milanello qualche promessa già in queste settimane.

Fonte: quotidiano.net

comments